Un amore volato in cielo

Era bella, la sua pelle era liscia, rosea e vellutata.

Ma l’ho persa. E’ stato un momento, non sono riuscito a trattenerla.

Un attimo, mi è sfuggita la sua mano e lei è volata via, per sempre…

…la prossima volta devo ricordarmi che la bambola non va gonfiata con l’elio



Lascia un Commento