Archive del 4 novembre 2011

Riferimenti culturali

Perchè un uomo deve avere dei punti fermi nella vita, delle figure fondamentali alle quali ispirarsi.

pooh la grande festa

La grande Nevicata del 1985

Nel Gennaio del 1985 ci su una grande nevicata che passò alla storia come la grande nevicata del 1985, grande nevicata perchè ci fu una grande nevicata, 1985 perchè era il 1985. E son cose che è doveroso specificare per non ingenerare confusione nel lettore.

Dicevo, Durante la grande nevicata del 1985, il perchè si chiama così l’ho già spiegato, ero un ragazzotto di 16 anni alto 1.80 (che poi dire che ero alto 1.80 non aggiunge niente alla discussione ma mi piace bullarmi del fatto in se perchè sono notoriamente un egocentrico vanesio) con una moto che per i tempi era il top del top delle moto che potevi guidare e la guidavo anche durante la grande nevicata del 1985, perchè oltre ad essere alto 1.80 ero anche un tantino fulminato.

Insomma, durante la grande nevicata del 1985 era abbastanza normale che la strada fosse piena di neve. Stavo percorrendo la Feltrina all’altezza della caserma Cadorin quando la ruota anteriore della moto che era il top del top che all’epoca potevi guidare ha perso aderenza. Lei è scivolata via da una parte e io dall’altra, verso l’altro senso di marcia.

E mentre scivolavo di culo che non ero più capace di fermarmi arrivava un camion e allora io con prontezza di riflessi ho piantato i piedi per terra e per forza d’inerzia mi sono ritrovato in piedi e poi con scatto felino, che i felini c’hanno degli scatti che io non so altrimenti si chiamerebbero scatti canini… dicevo, con uno scatto felino mi sono lanciato sul bordo della strada evitando così di centrare il camion che veniva verso di me o io verso di lui, a seconda dei punti di vista.

E niente, ho finito. Questa è un’avventura che ho avuto durante la grande nevicata del 1985, che per un pelo non sono andato sotto un camion scivolando di culo sulla neve.

E io penso che finire sotto un camion scivolando di culo sulla neve non sarebbe stata una fine dignitosa per uno egocentrico e vanesio come me. Non avrei lasciato neanche un bel cadavere, per dire.