Archive del 5 novembre 2011

La lotta per la supremazia nel branco

Tra marito e moglie è sulla scelta dei calzini che Lui deve portare che si consuma la lotta per la supremazia in famiglia/branco.

Arrivano in merceria rigorosamente in coppia e dopo una spesa di cose varie è Lei a dire a Lui con un tono misto tra la l’interrogativo e l’impositivo “hai bisogno di calzini?!?!”.

Immancabilmente lui tra l’impaurito e il sottomesso risponde “boh, non so, forse…”. Allora lei guarda me e dichiara decisa “Calzini!”

Io inizio a snocciolare, a Lui, visto che è Lui che li deve portare, le varie opzioni e ad ogni sua risposta lei ribatte il contrario, per principio:
io: lunghi o corti?
Lui: corti
Lei: Lunghi che altrimenti patisci freddo
Lui: ma siamo in Agosto
Lei: l’inverno arriva in un lampo
Lui cede: Ok, dammeli lunghi

Se lui come prima risposta avesse detto lunghi non sarebbe cambiato niente, lei avrebbe detto corti e la conversazione avrebbe preso la direzione conseguente. Fosse dicembre e lui dicesse lana/lunghi lei gli farebbe comprare cotone/corti, se lui li scegliesse neri lei glieli farebbe comprare di qualsiasi colore purchè NON neri.

Perchè è nella scelta dei calzini che Lui deve portare che si consuma la lotta per il predominio del branco.

Della irrinunciabile necessità di arieggiare

Sabato mattina, ti svegli, ti alzi e la prima cosa che fai è infilarti la felpa per non perdere il caldo tepore del piumone. Butti già un buon caffè caldo per conservare questo calore e ti fiondi sotto una doccia bollente.

Esci dalla doccia e il bagno è un dolce rifugio carico di vapore. Dopo esserti fatto la barba, ancora in mutande, apri la porta del bagno e…

…trovi un branco di pinguini che ti chiedono asilo per fuggire dalla camera, che nel frattempo ha raggiunto i 40 sotto zero.

Perchè mentre tu eri in doccia la tua dolce metà ha spalancato tutte le finestre perchè arieggiare al sabato alle sette di mattina è l’imperativo categorico. Ne va delle sorti del pianeta.