Archive del 8 novembre 2011

La caduta del governo

Mi piacerebbe sapere quanti tra quei tanti che oggi stappano lo champagne sui social network ci credono davvero e quanti lo fanno solo per seguire la corrente, per catturare un momento di consenso e di visibità, il proprio misero triste minuto di gloria.

Mi piacerebbe sapere quanti di questi sono davvero informati, consapevoli.

Governo tecnico

Il governo tecnico è quello tecnicamente delegato a mettercelo nel culo, perchè non è costretto a rispondere agli elettori.

Lo sappiano quelli che oggi festeggiano la caduta del governo in carica e ne invocano uno di tecnico al suo posto.

Visto che ad oggi un’alternativa credibile dall’altra parte non esiste.

Sorridi al mondo e il mondo ti sorriderà

Tutte le sere, con qualsiasi tempo, vado a fare una passeggiata con la Silly, 3/4 kilometri ogni sera, più o meno sempre lo stesso giro. Non potendo correre è l’equivalente della mia ora di jogging.

Tutte le sere incrocio un tizio con un altro cane. Per un certo periodo ci siamo bellamente ignorati a parte il fatto di cambiare, a volte io a volte lui, lato della strada per non rischiare momenti di conflitto tra i cani. Lui viaggiava sempre a testa bassa e muso duro, il più delle volte fingeva di dover riprendere il cane.

Una sera insisto su di lui nell’attesa che gli sguardi si incrocino, quando questo accade sfodero un sorriso e lo saluto “buonasera”. Il suo viso si apre e si illumina, cambia completamente espressione e ricambia il saluto.

Da allora ogni sera quando ci incrociamo un sorriso e un saluto non manca mai, a volte prima lui e a volte prima io… ma questo è un dettaglio di secondaria importanza, l’importante è che da allora lui non ha più l’espressione da orco cattivo ma da persona aperta e serena.

Alexander Pope

Some people will never learn anything, for this reason, because they understand everything too soon.

Alcune persone non impareranno mai niente, per questa ragione, perchè capiscono tutto troppo presto.