Segreti inconfessabili

Forse non è la prima volta che affido ad un post un qualche mio intimo e inconfessabile segreto ma questo è particolarmente pesante da confidare.

E’ vero però che quando una cosa mi gira e gira per la testa per giorni e giorni devo buttarla fuori, espellerla, forse per esorcizzarla, forse per metabolizzarla una volta per tutte.

Come già detto in passato sono una persona incline alle dipendenze, spesso eccedo con quelle che sono le mie passioni, spesso le passioni mi virano in ossessioni. E’ da così da sempre, per me era così anche in giovane età.

Ebbene, lo confesso…

Da piccolo succhiavo il concentrato di pomodoro direttamente dal tubetto, lo facevo di nascosto da mia madre.



5 Commenti a “Segreti inconfessabili”

Lascia un Commento