Vendo elastico, non elasticità mentale

Chissà perchè la gente, nonostante sia incontrovertibilmente consapevole che esistono le taglie, sia convinta che per l’elastico (o qualsiasi altro prodotto da mettere in vita su un pantalone o gonna) esista uno standard uguale per tutte, che siano alici o balene.

Alla mia richiesta “quanto gliene devo dare” il più delle volte rispondono “ah non so, fai tu” o peggio ancora “saprai tu…”, come se io in quanto merciaio fossi a conoscenza dell’esistenza di una misura buona per tutte.

Che poi io a occhio ho abbastanza esperienza per poter anche indovinare la misura… però se la donna in oggetto ha una circonferenza vita di 140 centimetri dirglielo in faccia è un tantino imbarazzante per tutti e due.

Come dissi una volta: vendo elastico ma per vendere l’elasticità non sono attrezzato



Lascia un Commento