Certi ti voglio bene…

Certi ti voglio bene ti piombano addosso come un agguato, pugni nello stomaco che ti lasciano senza fiato.

Raggelato, imbarazzato, non sai cosa rispondere e il silenzio può venire interpretato come disinteresse.

Certi ti voglio bene non dovrebbero essere sparati senza preavviso, gli andrebbe preparata la strada con molta cura per dare il tempo di parare il colpo e restituire comodamente la palla.



Lascia un Commento