Gli ospiti di Alessandro di Benedetto

Quest’uomo qui si chiama Alessandro di Benedetto ed è un uomo coi maroni in carbonio ad alto modulo.

Tra il 2009 e il 2010 ha fatto il giro del mondo percorrendo 28.360 miglia senza scalo e senza assistenza. Porto di partenza Les Sables d’Olonne, porto d’arrivo Les Sables d’Olonne, passando per i grandi Capi. Su una barca lunga 6.50 metri. Mai nessuno prima di lui su una barca così piccola. Duecentosettanta giorni in mare (9 mesi).

In Luglio ha fatto la qualifica per il Vendee Globe (giro del mondo in solitario e senza scalo in regata che parte in Novembre). Durante questa questa qualifica – qualche migliaio di miglia in oceano – un paio di uccelletti hanno deciso di farsi un riposino sulla sua barca, un Open di 60 piedi.

A colpire (me) è il contrasto tra la durezza delle imprese che un uomo così è in grado di affrontare e la delicatezza nel dare asilo ai suoi simpatici ospiti.

Via | VelaBlog



Lascia un Commento