Il disprezzo

Il vocabolario alla voce disprezzo riporta:

Sentimento e atteggiamento di totale mancanza di stima e di sdegnato rifiuto verso persone o cose, considerate prive di dignità morale o intellettuale, abiette, volgari

Io ho sempre pensato di avere una sovraproduzione di serotonina, normalmente sono uno che affronta qualsiasi situazione, anche le più complicate e difficili, con calma e pacatezza olimpica.

In genere il massimo del peggio che una persona può ottenere da me è distaccata indifferenza.

Fino ad oggi non sapevo cosa fosse il disprezzo per qualcuno.

Ma evidentemente è proprio vero che esiste una prima volta per tutto.

E un po’ mi dispiace.



Lascia un Commento