Vendette

Vendette

Vendette

Qui per cambiare significato non serve neanche aggiungere spazi, perfino l’accento resta uguale.

Vendette quali danni morali o materiali inferti ad altri per ritorsione per offese o danni precedentemente subiti o semplice passato remoto del verbo vendere, egli vendette.

Figo vero?



Lascia un Commento