Eau de pozzo nero

Avete presente quando qualcuno dice una battuta e poi butta fuori una gran quantità di aria dalla bocca un momento prima di ridere della propria stessa battuta, lo fanno per sottolineare quanto era bella.

Tu sei lì davanti e ti becchi questa zaffata di aria proveniente dai più oscuri meandri del suddetto comico estemporaneo.

Lo appena fatto una siora… che era dall’altra parte del bancone.

Ecco, il giorno che qui dietro hanno svuotato i pozzi neri era meno peggio.



Lascia un Commento