Se i xe destinai i se trova in leto destirai

Mia suocera, che era donna di rare razionalità, concretezza e pure un po’ di saggezza, era solita dire la frase in oggetto, che veicola in se diversi significati, buoni per diversi contesti.

Letteralmente significa che se è destino due persone si ritroveranno distese, insieme ovvio, a letto.

Metaforicamente mi significa che un genitore ha poco da opporsi alle scelte sentimentali dei figli o che è inutile tentare di fare in modo che questi non abbiano rapporti sessuali con persone che, il genitore stesso, non considera adeguate o all’altezza. Pena il ritrovarseli contro e a fare le cose magari per reazione.

La prima volta che io e la mia dolce metà siamo andati in ferie insieme lo disse al marito che era restìo a dare il permesso: “Se i xe destinai i se trova in leto destirai” e poi ha aggiunto “se vogliono farlo (il sesso è sottinteso) non aspettano certo le ferie”.

Poi è ovvio che un genitore dall’alto della sua esperienza debba anche dare un indirizzo (e quando serve delle regole) ma non possono essere dei diktat.

Meglio fare buon viso a cattiva sorte e permettere che il figlio si scelga liberamente con chi stare, seguendo magari da vicino e controllando con discrezione la situazione.



3 Commenti a “Se i xe destinai i se trova in leto destirai”

  • Ale:

    >>e poi ha aggiunto “se vogliono farlo (il sesso è sottinteso) non aspettano certo le ferie”.

    E qui ti sbagli cara suocera.
    Io devo aspettare le ferie. Poiche’ quando sono al lavoro arrivo a casa talmente tanto stanco che non mi si alza manco col carica alto del tangone. 😀

  • ahahahahahahahaha. verità il testo di sergio, sull’uscita di Ale faccio meow
    😀

Lascia un Commento