Il culo che parla

“hai il culo che parla”

“oh! grazie!”

“no, il cellulare, sulla tasca posteriore dei pantaloni, ha detto che hai percorso un chilometro in 11 minuti”



2 Commenti a “Il culo che parla”

  • Martina:

    Post sintetici, ma d’effetto… mi piace! (ahahah scusa, non posso esprimere un giudizio più accurato – darò la colpa a facebook e all’imposta riduzione del mondo nelle categorie “piace/non piace”… o semplicemente lascerò che anche il mio commento sia sintetico, ma d’effetto)

Lascia un Commento